21 aprile 753 a.C.: nasce Roma

1' di lettura 21/04/2009 -

La leggenda narra che Roma venne fondata grazie a due fratelli gemelli Romolo e Remo, figli del dio Marte e della vestale Rea Silvia, allattati da una lupa dei boschi.

 



La data del Natale di Roma, sulla base dei calcoli compiuti dall\'astrologo Lucio Taruzio, è stata fissata al 21 aprile dell\'anno 753 a.C. dallo storico latino Varrone.

Le celebrazioni per il 2762° compleanno della città eterna sono iniziate già domenica scorsa, e raggiungeranno il culmine nella giornata di oggi.

Oltre a tutti le attività in calendario e di cui abbiamo già riferito in Vivereroma del 16 aprile scorso, è interessante ricordare l\'apertura al Vittoriano della mostra \"Il Natale di Roma\".

La mostra sarà inaugurata alle 15.00, alla presenza del Ministro per i Beni e le attività Culturali, Sandro Bondi e del sindaco di Roma, Gianni Alemanno, presso il Complesso Monumentale del Vittoriano Gipsoteca, ingresso Ara Coeli.

L\'esposizione vuole elebrare la Città Eterna e ricostruire la sua storia con riferimento alla nascita, ai miti della sua fondazione, alle numerose leggende e tradizioni che la riguardano, passando per le molteplici opere artistiche, le iscrizioni, i reperti archeologici, i documenti, le sculture, le fotografie e gli antichi ì testi.






Questo è un articolo pubblicato il 21-04-2009 alle 23:53 sul giornale del 21 aprile 2009 - 4673 letture

In questo articolo si parla di cultura, roma, mostra, Cinzia Mazzarini