100 anni della Montalcini: Festa in Campidoglio

1' di lettura 23/04/2009 -

Un lungo applauso dei partecipanti raccolti nell\'Aula Giulio Cesare ed una standing ovation, hanno dato il via alla cerimonia al Campidoglio per i 100 anni di Rita Levi Montalcini, nel giorno stesso del suo compleanno, il 22 aprile.

Presenti il sindaco Gianni Alemanno con la moglie Isabella Rauti, il ministro dell\'Istruzione Mariastella Gelmini e il sottosegretario alla Salute Ferruccio Fazio.



Il premio Nobel Rita Levi Montalcini ha ringraziato tutti coloro che sono intervenuto all\'apertura del convegno su cervello e salute, promosso dall\'Ebri (European brain research institute) per festeggiare i 100 anni della senatrice a vita.

Titolo del meeting, patrocinato dal Comune, \"The brain in health and disease\".

Due sono stati i doni che la stessa Montalcini ha dichiarato di aver molto gradito: un finanziamento di 6 milioni di euro per il programma contro la fuga dei cervelli, che sarà intitolato alla stessa Montalcini ed lo stanziamento, annunciato dal ministro per l\'Istruzione e la Ricerca, Mariastella Gelmini, di 500mila euro per l\'Ebri, l\'istituto fondato dalla senatrice stessa.

\"Mai avrei sperato in due regali così incredibili - ha affermato la scienziata - perché sono molto preoccupata per la mancanza di fondi alla ricerca. Inoltre, quando negli anni \'60 tornai in Italia, rimasi molto colpita dal capitale umano che noi avevamo e non sapevamo far fruttare. Il mio impegno all\'Ebri è stato proprio quello di dare opportunità ai ricercatori italiani, bravissimi e pieni di calore umano\".






Questo è un articolo pubblicato il 23-04-2009 alle 15:09 sul giornale del 23 aprile 2009 - 898 letture

In questo articolo si parla di attualità, roma, Cinzia Mazzarini, campidoglio, montalcini