Riapre lo storico Osservatorio Astronomico di Monte Mario

1' di lettura 23/04/2009 -

La storica sede dell\'Osservatorio Astronomico a Monte Mario, riapre al pubblico, dopo molti anni.

Dal 20 al 24 aprile, sarà possibile visitare la Torre Solare, recentemente restaurata, e il Museo Astronomico e Copernicano, ricco di preziosi testi e strumenti astronomici.



Le porte dello storico Osservatorio della Capitale, oggi sede centrale dell\'Istituto Nazionale di Astrofisica, riaprono in occasione delle celebrazioni per l\'Anno Internazionale dell\'Astronomia (Iya2009). È questo un primo appuntamento, in vista della riapertura definitiva prevista per il prossimo ottobre.

I visitatori potranno seguire un percorso arricchito da poster, proiezioni multimediali, exibit interattivi, potranno osservare in diretta, il disco solare proiettato all\'interno della Torre o ammirare lo spettro multicolore prodotto dalla luce della nostra stella.

Il personale dell\'Osservatorio Astronomico di Roma accompagnerà il pubblico in visita.

La mostra e le strutture rimarranno aperte al pubblico, ad ingresso libero previa prenotazione, per tutta la settimana dal 20 al 24 aprile: dalle 9 alle 14 per scuole e gruppi organizzati e dalle 15 alle 18 per il pubblico generico.






Questo è un articolo pubblicato il 23-04-2009 alle 01:08 sul giornale del 23 aprile 2009 - 1580 letture

In questo articolo si parla di cultura, astronomia, roma, Cinzia Mazzarini