In arrivo la Carta Bimbo

1' di lettura 25/04/2009 -

 

\"Carta bimbo\", realizzata dal Comune per sostenere le famiglie con neonati, è una iniziativa che prevede sconti e assistenza per mamme e neonati.

Prenderà il via l\'8 maggio, in occasione della festa della mamma.



La \"Carta Bimbo\" finanziata dal Comune di Roma con uno stanziamento di 540 mila euro, è stata presentata il 22 aprile scorso al Campidoglio dal sindaco Gianni Alemanno e dall\'assessore alle Politiche sociali Sveva Belviso.

\"La \'Carta Bimbo\' - ha dichiarato l\'assessore Belviso - vuole essere una risposta concreta che il Comune vuol dare in un contesto di crisi economica nazionale. Un intervento che tende a sostenere le capacità di reddito delle famiglie in cui nascono i bambini».

E\' dedicata ai bambini nati negli ospedali romani nel 2009 e permetterà l\'acquisto di beni di prima necessità (latte, pannolini) e \"accessori\" (come i biberon), con sconti rispettivamente del 30 e del 20 per cento per tre mesi dalla nascita.

Ulteriori sconti si potranno ottenere, in base al reddito Isee, fino al compimento del primo anno del bambino. I prodotti potranno essere acquistati nelle 42 farmacie comunali e on line sulla pagina www.farmacap.it/cartabimbo.

I neo genitori potranno ottenere anche un\'assicurazione per coprire i servizi sanitari d\'emergenza: assistenza telefonica 24 ore su 24 da parte di un ginecologo e di un pediatra, visite a domicilio, consegna urgente di medicinali, viaggio del bambino in caso di intervento all\'estero.

Per ulteriori informazioni sulla \"Carta bimbo\", è stato istituito il numero verde 800200105.






Questo è un articolo pubblicato il 25-04-2009 alle 22:39 sul giornale del 25 aprile 2009 - 1655 letture

In questo articolo si parla di attualità, roma, Cinzia Mazzarini, Comune di Roma