La Domenica dei Piccoli: secondo appuntamento

2' di lettura 25/04/2009 -

Spensierate giornate all\'insegna del divertimento, del gioco e della fantasia senza dimenticare la storia, l\'ecologia e l\'educazione ambientale, pensati appositamente per i più piccoli: questo è quanto promette \"La domenica dei piccoli\", ciclo di intrattenimenti per bambini in programma domenica 5 e 26 aprile, 3 e 24 maggio, martedì 2 giugno, domenica 6 settembre, 4, 11 e 18 ottobre - a partire dalle ore 11 - nello splendido Parco Villa Gregoriana, proprietà del FAI - Fondo Ambiente Italiano a Tivoli (Roma).



Nel corso di queste domeniche verranno organizzati numerosi animazioni e laboratori, che avranno tutti come scenografia l\'incredibile ambiente naturale del Parco, con le sue cascate, le sue grotte, la sua vegetazione rigogliosa. A partire dalla mattina si alterneranno un Cantastorie che racconterà misteriose e mirabolanti avventure, i colorati animali del Fantabosco alle prese con un leccio diventato triste per aver perso la sua compagna e a cui far ritornare il sorriso e il laboratorio Naturalmente in Villa, durante il quale i ragazzi potranno imparare come nasce e cresce un bosco, cos\'è e come si usa un erbario, quali sono le proprietà delle piante più comuni e partecipare a veri e propri esperimenti di botanica, che li avvicineranno al mondo vegetale. Infine, dopo una lunga passeggiata nel Parco, sarà possibile assistere allo spettacolo con burattini di cartapesta dal titolo \"Ehi! L\'Aniene non dorme più nel suo letto!\". Protagonisti di questa allegra rappresentazione saranno il fiume Aniene, Papa Gregorio XVI, colpevole di averne spostato il letto, e i difensori di quest\'ultimo - Manlio Vopisco, una sibilla, una ninfa e un fauno - che racconteranno a modo loro la storia del parco e dei templi dell\'acropoli.

Organizzazione a cura di Pierreci.

Orario: dalle ore 11 alle 17.

Prezzi: Adulti: 5,00 €; Ragazzi (4-12 anni): 2,50 €; Iscritti FAI: ingresso gratuito.

Per informazioni: Parco Villa Gregoriana - tel. 06/39967701.

Per maggiori informazioni sul FAI: www.fondoambiente.it






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-04-2009 alle 22:23 sul giornale del 25 aprile 2009 - 1286 letture

In questo articolo si parla di attualità, roma, fai, Fondo Ambiente Italiano