Turismo religioso: V Giornata del Pellegrino

1' di lettura 14/05/2009 -

Si è tenuta ieri mattina al Palalottomatica la V Giornata del Pellegrino, durante la quale si è festeggiato il settantacinquesimo anniversario della nascita dell\'Opera Romana Pellegrinaggi.



Presente il presidente Marrazzo che ha rivolto il saluto al presidente dell\'Orp Mons. Liberio Andreatta, ricordando lo stretto legame che la Regione Lazio ha con il turismo religioso e degli itinerari di fede.

\"Non potevo mancare questa mattina, porto l\'omaggio al Papa pellegrino. E\' bello che ognuno, nel pellegrinaggio, porti con sé la propria storia\".

Il presidente Marrazzo ha poi ricordato i progetti che la Regione sta realizzando per la Via Francigena del nord nella Tuscia e per il cammino di Francesco in Sabina. Si è soffermato poi sull\'importanza degli scali aeroportuali del Lazio, non solo Fiumicino, ma anche Viterbo e il futuro scalo di Frosinone, nei collegamenti con le importanti risorse del turismo religioso del Lazio.

Claudio Cecchini, l\'assessore alle Politiche sociali della provincia di Roma, ha dichiarato: \"Sono convinto che la \'Giornata del pellegrino\' rappresenti oggi piu\' che mai non solo un\'occasione preziosa per riscoprire la fede e i valori cristiani, ma anche un\'opportunità\' per favorire uno scambio culturale, umano e religioso tra i pellegrini di nazionalità diverse che a Roma si incontrano per testimoniare al mondo la loro fede profonda\".






Questo è un articolo pubblicato il 14-05-2009 alle 00:25 sul giornale del 14 maggio 2009 - 1095 letture

In questo articolo si parla di attualità, roma, Cinzia Mazzarini, pellegrinaggio