Mercoledì: revocate tutte le tre proteste

23/03/2010 -

Sono stati revocati questa mattina i tre scioperi indetti per la giornata di domani.



Il Coordinamento Macchinisti Metro Roma ha proclamato uno sciopero di 24 ore che si svolgerà nel rispetto delle fasce di garanzia. La protesta sarà così articolata in due fasi, dalle 8,30 alle 17 e dalle 20 a fine servizio.

Nella stessa giornata del 24 marzo avrà luogo anche la protesta indetta dalle 8,30 alle 12,30 dalla Filt-Cgil e che interesserà le centrali di controllo delle metropolitane e delle ferrovie.

Il terzo sciopero di mercoledì 24 marzo, anche questo indetto dalla Filt-Cgil della rimessa di Acilia, sempre dalle 8,30 alle 12,30, potrebbe avere ripercussioni sui collegamenti 01, 03, 04, 04B, 05, 05B, 06, 08, 09, 011, 012, 013, 014, 015, 016, 017, 018, C19, 061, 063, 064, 065, 066, 070, 071, 072, 076, 700, 704, 705, 709, 762 e 791.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-03-2010 alle 00:11 sul giornale del 23 marzo 2010 - 1107 letture

In questo articolo si parla di attualità, roma, sciopero mezzi pubblici, atac