1 ottobre Bruno Aprea dirige l'Orchestra Giovanile Uto Ughi per Roma

1' di lettura 30/09/2012 - Nel concerto diretto da Bruno Aprea nella basilica di Santa Sabina all’Aventino, saranno eseguite due delle più conclamate ed amate Sinfonie romantiche del repertorio sinfonico: la Sinfonia n. 8, in si minore “Incompiuta” di Franz Schubert e la Sinfonia n. 4 in Re minore Op.120 di Robert Schumann. La manifestazione inizierà alle ore 21. L’ingresso è libero, su presentazione del biglietto, fino ad esaurimento posti.

runo Aprea sarà a Roma lunedì 1 ottobre per dirigere l’Orchestra Giovanile Uto Ughi per Roma,una presenza consolidata da ben dieci anni all’interno di una rassegna, il Festival Uto Ughi per Roma, nata nel 1998 e considerata tra le più prestigiose nell’ambito della Grande Musica Classica.

Un’occasione irrinunciabile per Aprea, che da otto anni svolge negli Stati Uniti l’attività di Artistic Director e Principal Conductor della Palm Beach Opera , per tornare a Roma, sua città di adozione, a dirigere la formazione di giovani musicisti.

Nonostante le ovvie alternanze tra i partecipanti, l’Orchestra Giovanile Uto Ughi per Roma ha saputo, in un così lungo periodo, mantenere costantemente un alto livello di preparazione tecnica e musicale che soltanto l’assidua e vigile presenza di Uto Ughi e Maryse Regard ha saputo garantire nel corso degli anni.

Programma:
Franz Schubert – Sinfonia n. 8 “Incompiuta”
Robert Schumann – Sinfonia n.4

Ingresso libero, su presentazione del biglietto, fino ad esaurimento posti
Per informazioni: Numero verde 800 904 560






Questo è un articolo pubblicato il 30-09-2012 alle 21:31 sul giornale del 01 ottobre 2012 - 1074 letture

In questo articolo si parla di attualità, giacomo campanile, Bruno Aprea

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Epb