Serata all'Osservatorio: 'Galileo inquieto' con Francesco Di Giacomo

2' di lettura 27/02/2013 - Proseguono con buon successo di pubblico le Serate dell’Osservatorio, ogni venerdì un tema affascinante e misterioso di cultura astronomica che ha già attratto centinaia di visitatori all’Osservatorio Astronomico di Roma a Monte Porzio Catone.

Nella prossima Serata dell’Osservatorio, il Dr. Fabrizio Vitali ci accompagnera` nel ripercorrere la vicenda umana, storica e scientifica di Galileo, un confronto tra il passato e il presente delle scoperte scientifiche, uno sguardo all'eredità che Galileo Galilei ci ha lasciato. Con il suo “occhiale” Galileo ha scosso le fondamenta della sua epoca, inaugurato una nuova scienza, in un periodo di grande inquietudine intellettuale. L’Italia stava uscendo dal Rinascimento, Lutero aveva appena affisso le sue tesi protestanti in Germania, in Italia imperversava l'Inquisizione.

Francesco Di Giacomo presterà a sua voce al Galileo del Sidereus Nuncius e degli altri scritti che hanno scandito la sua vita, ricreando nell’ascoltatore l’iniziale stupore e smarrimento che hanno senz’altro provato i contemporanei di Galileo.

Come ogni venerdì saranno aperte le sale storiche dedicate a Padre Secchi, gesuita ed astronomo italiano del Collegio Romano, la sala di Athanasius Kircher con le sue Tavole Sciaretiche ed altri strumenti di pregio attraverso i quali si è fatta la storia dell’Astrofisica; compatibilmente con le condizioni meteo si svolgeranno delle osservazioni al telescopio per conoscere i principali protagonisti del Cielo, e tra una stella e l'altra tutti al buffet con antipasti, vini, deliziosi dolcetti.

Appuntamento dunque venerdì 1 Marzo 2013, ore 19:00, a Monte Porzio Catone, Via Frascati, 33 all’INAF-Osservatorio Astronomico di Roma.

Prenotazioni al costo di 10.00 € sul sito http://webdiva2.oa-roma.inaf.it cliccando sul banner dell’evento. Info email: diva@oa-roma.inaf.it Facebook: INAFOAR

Fabrizio Vitali è ricercatore dell’ INAF-OAR dal 1996. Fa parte del Gruppo di Astronomia Infrarossa e si occupa principalmente di strumentazione e, dal punto di vista scientifico, di Formazione Stellare. Da molti anni e` coinvolto nella divulgazione scientifica, in particolare di Astronomia, con conferenze, lezioni e dimostrazioni nelle Scuole e nelle varie manifestazioni organizzate dall'INAF-OAR.

Francesco Di Giacomo Storica e inconfondibile voce, dal 1971, del gruppo Banco del Mutuo Soccorso. Di sé scrive, unicamente: Nacque, visse e .... si contraddisse!






Questo è un articolo pubblicato il 27-02-2013 alle 20:02 sul giornale del 28 febbraio 2013 - 1321 letture

In questo articolo si parla di cultura, roma, idv, francesco di giacomo, Gianluca Perini, galileo galilei, osservatorio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/J28