Ostia: lascia il figlio in auto per giocare alle slot machine, arrestato

slot machines 08/01/2017 - Ha lasciato il figlio in macchina per andare a giocare alle slot machine. È accaduto nella notte a Ostia.

Il piccolo di 3 anni è stato notato da un pattuglia dei carabinieri che dopo avergli indicato come aprire la macchina, lo hanno liberato e portato al pronto soccorso. I medici hanno diagnosticato un principio di ipotermia.

Il piccolo è stato poi affidato alla mamma. Il padre è stato ritrovato poco dopo ancora intento a giocare alle slot machine. L’uomo di 34 anni, con precedenti, è stato arrestato con l'accusa di abbandono di minore e portato in caserma in attesa del rito per direttissima.


di Sara Santini
redazione@viveremarche.it




Questo è un articolo pubblicato il 08-01-2017 alle 18:07 sul giornale del 09 gennaio 2017 - 553 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, new slot, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è http://vivere.biz/aFgI