È morto Giuseppe Ciarrapico

Giuseppe Ciarrapico 14/04/2019 - È morto a Roma l'imprenditore e politico Giuseppe Ciarrapico. Aveva 85 anni.

È deceduto domenica mattina nella clinica privata dove era ricoverato da tempo. Nato nel 1934, Ciarrapico nella sua lunga carriera da imprenditore ha avuto interessi e società in numerosi settori: è stato proprietario delle terme di Fiuggi, di diversi quotidiani locali del Centro Italia e di una casa editrice, di diverse cliniche romane, bar e ristoranti. È stato anche presidente della squadra di calcio della Roma, tra il 1991 e il 1993.

Attivo in politica, noto per le sue idee di destra e per la dichiarata ammirazione di Benito Mussolini, è stato in passato vicino a Giulio Andreotti ed è stato senatore del Popolo della Libertà dal 2008 al 2013. Fu coinvolto in diverse vicende giudiziarie: nel 1998 venne arrestato per bancarotta fraudolenta; nel 2000 fu condannato per finanziamento illecito ai partiti, nel 2015 per truffa.






Questo è un articolo pubblicato il 14-04-2019 alle 16:44 sul giornale del 15 aprile 2019 - 12 letture

In questo articolo si parla di cronaca, marco vitaloni, articolo, Giuseppe Ciarrapico