Illuminata con il tricolore la Chiesa di San Salvatore in Lauro in segno di speranza

1' di lettura 21/04/2020 - La facciata della parrocchia di San Salvatore in Lauro di Roma sarà illuminata con il tricolore, fino al 4 maggio, in segno di unità e speranza, in un momento difficile a causa dell'emergenza Covid-19. A promuovere l'iniziativa Alessandro Di Virgilio amministratore unico di Olimpia M.G.A., società specializzata nel ramo cauzioni e rischi tecnologici.

"E' un piccolo gesto – ha spiegato Alessandro Di Virgilio – non ho fatto nulla di straordinario. Ho partecipato ad un'iniziativa dall'alto valore simbolico. Il tricolore proiettato su una delle chiese più suggestive di Roma, a simboleggiare la sovrapposizione dei valori della Repubblica con quelli della cristianità. Due elementi imprescindibili, per superare il delicato momento che stiamo vivendo".

Dunque fino alla fine del lockdown, il tricolore sarà proiettato sulla facciata della chiesa, dalle 20 alle 23, già accaduto per molti altri monumenti e luoghi storici ed istituzionali, sia in Italia sia all'estero. Un modo per sentirsi comunità, per ritrovare lo spirito di appartenenza e l'orgoglio di essere italiani.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-04-2020 alle 16:03 sul giornale del 22 aprile 2020 - 162 letture

In questo articolo si parla di attualità, roma, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bj29