Dal 17 settembre, alla Galleria d'Arte Moderna di Roma, 2 grandi mostre su grandi artisti contemporanei

2' di lettura 18/09/2020 - Dal 17 settembre al 22 novembre, la Galleria Comunale d’Arte Moderna di Roma ( Via F. Crispi, 24) ospita 2 grandi mostre, dedicate agli artisti Shepard Fairey e Sten Lex (per orari,e biglietti, vedere il sito http://www.galleriaartemodernaroma.it).

La prima delle esposizioni, SHEPARD FAIREY / 3 DECADES OF DISSENT,è un progetto espositivo esclusivo curato dallo stesso Fairey, urban artist tra i più conosciuti al mondo, insieme a Claudio Crescentini, Federica Pirani, e Wunderkammern.

Sperimentatore assoluto di linguaggi, stili e messaggi politici tramite l’arte, l’artista statunitense Shepard Fairey (Charleston, 1970) ha creato un concept unico appositamente per la Galleria Comunale d’Arte Moderna, presentando un nucleo unitario di trenta sue recenti opere grafiche - con il quale ripercorre molti dei suoi temi di dissenso, tra cui la lotta per la pace, la difesa della dignità umana e di genere, la salvaguardia dell’ambiente - in dialogo con importanti opere della collezione d’arte contemporanea della Sovrintendenza Capitolina

Sempre dal 17 settembre al 22 novembre, la stessa Galleria ospiterà "2020 STEN LEX. "Rinascita": una mostra promossa da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale - Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali e Wunderkammern, e organizzata in collaborazione con Zètema Progetto Cultura.L’iniziativa, a cura di Wunderkammern, fa parte di Romarama, il programma di eventi culturali promosso da Roma Capitale.

Rinascita, rinnovamento e rigenerazione sono solo alcuni dei cardini ideali dello stile innovativo di Sten Lex,in realtà un duo di artisti, tra i pionieri dello stencil poster, che li ha resi tra i muralisti italiani più celebri a livello internazionale.

Le mostre, ad ingresso gratuito con la MIC, sono promosse da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale, Sovrintendenza Capitolina ai Beni culturali e Wunderkammern. Sono organizzate in collaborazione con Zètema Progetto Cultura.


di Fabrizio Federici
redazione@vivereroma.org





Questo è un articolo pubblicato il 18-09-2020 alle 02:08 sul giornale del 19 settembre 2020 - 267 letture

In questo articolo si parla di cultura, articolo, Fabrizio Federici

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bwnd