Arrestato 17enne per spaccio di cocaina

Carabinieri 1' di lettura 25/04/2008 -

I carabinieri della stazione Roma Tiburtino hanno arrestato un giovane diciassettenne romano per detenzione e spaccio di stupefacenti nei pressi di un istituto scolastico.



Il giovane è stato trovato a spacciare cocaina all\'interno di un giardinetto di via Tito Oro Nobiliti, dagli agenti che stavano effettuando un monitoraggio nelle vicinanze della scuola. Dalla perquisizione gli agenti hanno scoperto che il ragazzo, oltre ad un coltello a serramanico ed alla somma di circa trecento euro, era in possesso di 23 dosi ci cocaina destinata alla vendita.


Nella sua abitazione hanno rinvenuto inoltre tutta l\'attrezzatura necessaria per la preparazione della droga.
Il ragazzo è ora a disposizione dell\'autorità giudiziaria competente presso il centro di prima accoglienza di via Virginia Agnelli.






Questo è un articolo pubblicato il 25-04-2008 alle 01:01 sul giornale del 26 aprile 2008 - 897 letture

In questo articolo si parla di cronaca, roma, Cinzia Mazzarini





logoEV