L’Azione Cattolica compie 140 anni

1' di lettura 05/05/2008 -

In 100 mila da tutta Italia hanno invaso piazza San Pietro per festeggiare i 140 anni dell\'Azione Cattolica. Benedetto  XVI ha esortato i partecipanti ad occuparsi dell\'emergenza educativa dei giovani.



Una piazza San Pietro gremita come nelle grandi occasioni tanto che il papa la paragona ad un cenacolo a cielo aperto.

I 100 mila militanti dell\'Azione Cattolica sono arrivati da tutta Italia per festeggiare con il papa il 140° anniversario dalla fondazione della loro associazione.

Nella piazza, decorata con gli stendardi dei Santi e dei Beati nati all\'interno dell\'Azione Cattolica, la giornata è cominciata con le lodi e poi è continuata con la messa celebrata dal card. Bagnasco, lungamente applaudito quando ha parlato di valori non negoziabili.

Dopo il Regina Coeli il papa ha invitato i giovani a proseguire sulla strada della partecipazione vigile alla vita civile.

\"In Italia c\'è un\'emergenza educativa\" ha detto papa Ratzinger che ha ribadito le tre consegne affidate ai laici da Giovanni Paolo II nell\'incontro di Loreto del 2002: contemplazione, condivisione e missione.






Questa è un'inchiesta pubblicata il 05-05-2008 alle 01:01 sul giornale del 05 maggio 2008 - 993 letture

In questo articolo si parla di attualità, giacomo campanile, roma





logoEV