Uto Ughi per Roma e per i giovani

1' di lettura 19/09/2008 - \"Uto Ughi per Roma\". La rassegna, giunta alla terza edizione, presenta undici concerti gratuiti a partire da lunedì 22 settembre sino a sabato 1 ottobre, che avranno luogo a Roma tra il Teatro dell\'Opera, l\'Auditorium di Via della Conciliazione e altri suggestive location, con opere di Bach, Beethoven, Schubert, Brahms e tanti altri compositori.

Il progetto è nato per volere di Uto Ughi, uno dei maggiori violinisti del nostro tempo, per poter avvicinare il mondo della musica classica al pubblico dei giovani. Ci sarà anche la possibilità di vedere le prove d\'orchestra.
Con 120 concerti e 150mila spettatori registrati in dieci anni di attivita\', \"Uto Ughi per Roma\" si presenta soprattutto come \"strumento e occasione di formazione musicale rivolto ai piu\' giovani, svolgendo quel ruolo didattico che spetterebbe alle istituzioni\", ha sottolineato il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Gianni Letta, alla presentazione in Campidoglio della manifestazione. Non a caso, come ha ricordato il sindaco di Roma Gianni Alemanno, \"il maestro Ughi e\' stato nominato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri quale presidente della commissione che si occupera\' della campagna di diffusione della musica classica tra i giovani\" .

I biglietti gratuiti potranno essere ritirati fino a esaurimento
posti presso Messaggerie Musicali, Via del Corso 472, Roma dalle 15,30
alle 18,30.

Per informazioni: tel. 06 68440230

http://www.utoughiperroma.com/programma.html






Questo è un articolo pubblicato il 19-09-2008 alle 01:01 sul giornale del 19 settembre 2008 - 1343 letture

In questo articolo si parla di cultura, giacomo campanile, roma, uto ughi





logoEV