Omicidio Reggiani: condanna a 29 anni

1' di lettura 30/10/2008 -

Romulus Nicolae Mailat e\' stato condannato a 29 anni per l\'aggressione e l\'uccisione di Giovanna Reggiani. Lo hanno deciso i giudici della III Corte d\'assise, presieduti da Angelo Gargani.

Giovanna Reggiani fu aggredita il 30 ottobre 2007 nei pressi della stazione di Tor di Quinto.



L\'omicidio della Signora Reggiani aveva colpito profondamente l\'opinione pubblica romana e la sentenza di ieri era attesa

La sentenza, oltre ai 29 anni di carcere, dispone per il romeno l\'interdizione legale e la sospensione della potestà genitoriale, l\'espulsione a pena espiata e il risarcimento in separata sede con una provvisionale di 500 mila euro.

Per la prima volta oggi Mailat ha parlato pubblicamente in sua difesa: \"Chiedo perdono innanzi a Dio e spero che giustizia sia fatta. Io mi sento colpevole per quello che ho fatto, ma ho solo rubato la borsa alla signora Reggiani. Non ho fatto altro, non l\'ho ammazzata. Mi dispiace per ciò che è successo quella sera. Chiedo scusa a lei, signor presidente, alla corte e a tutti i presenti in aula\".






Questo è un articolo pubblicato il 30-10-2008 alle 01:01 sul giornale del 30 ottobre 2008 - 912 letture

In questo articolo si parla di cronaca, roma, Cinzia Mazzarini, reggiani, Mailat