Scatole rosa per le automobiliste romane

1' di lettura 11/12/2008 -

Nelle auto di mille automobiliste verrà installata gratuitamente la \"scatola rosa\", che servirà a garantire la sicurezza delle donne sole al volante attraverso un dispositivo satellitare.



L\'apparecchio lancerà automaticamente il segnale di sos in caso di incidente e sarà collegato ad una centrale operativa per individuare il luogo da cui parte la segnalazione.

L\'iniziativa nasce da una convenzione stipulata tra Ministero delle Pari Opportunità, Comune di Roma e Ania.
Le donne che sperimenteranno il servizio saranno scelte tra quelle che abitano in quartieri a rischio o guidano di notte. Alle destinatarie sarà inviata una lettera per proporre il dispositivo. Coloro che aderiranno avranno l\'installazione e l\'assistenza gratuite, per tre anni a titolo sperimentale.
Nel 2007 le donne vittime di incidenti mortali sono state 1000; nel primo semestre del 2007, il 5,5% delle giovani guidatrici sottoposte il sabato sera al test del tasso alcolico è risultato positivo.

Inoltre sempre maggiormente le donne assumono oggi alcuni comportamenti errati al volante, come la cintura slacciata e l\'uso del cellulare alla guida.






Questo è un articolo pubblicato il 11-12-2008 alle 01:01 sul giornale del 11 dicembre 2008 - 1051 letture

In questo articolo si parla di attualità, donne, roma, sicurezza stradale, Automobili, Cinzia Mazzarini





logoEV