Traffico in tilt. Atac in difficoltà

2' di lettura 16/12/2008 -

Le piogge della notte hanno causato allagamenti in numerose zone della città.  Disagi per il trasporto, sia pubblico che privato. Traffico in tilt in tutta la capitale.



Il Tevere sembra reggere alla nuova ondata di mal tempo.

Preoccupante invece la situazione dell\'Aniene che in poche ore ha raddoppiato la sua portata superando di molto il livello di guardia.

Traffico intenso in diverse zone della città.

I disagi del maltempo si fanno sentire anche sul servizio di trasporto pubblico.

Ecco gli aggiornamenti dall\'Atac:

Zona sud: alcuni disagi si segnalano nella zona di Dragoncello (04barrato in direzione di via Sarnico deviato da via dei Romagnoli per via Alvino e via Armandi) e sulla Laurentina, dove le linee 076 e 703 in arrivo dall\'Eur limitano le corse al cimitero Laurentino.

Disagi poi anche tra Acilia, Ostia Antica e Trigoria.

Allagamenti sull\'Ardeatina, altezza via Falconiana. La linea 044 è deviata per via di Santa Anastasia e via di Porta Medaglia.

Zona ovest: chiusure in via di Castel di Guido, nel XVIII Municipio, la linea 023 è deviata per l\'Aurelia.

Alla Magliana, il 771, per la chiusura di viale Parco dei Medici, diretto a via Viola, fa capolinea a via Candoni e poi torna indietro in direzione di viale America.

Per allagamenti ritardi per le linee bus di Monte Mario, circonvallazione Cornelia e piazzale Clodio.

Zona est: per allagamenti sulla Collatina, poi, il 541 in arrivo da largo Preneste sta limitando le corse in via Longoni, dove fa capolinea con il collegamento 112.

Sempre la Collatina è chiusa tra via di Salone e via dell\'Acqua Vergine, il 314, è deviato per via della Rustica, via Noale e via di Salone.






Questo è un articolo pubblicato il 16-12-2008 alle 01:01 sul giornale del 16 dicembre 2008 - 1052 letture

In questo articolo si parla di cronaca, traffico, roma, pioggia, Cinzia Mazzarini, atac





logoEV