Mariani: nessuna discriminazione sulle nuove assunzioni Alitalia

alitalia 2' di lettura 12/02/2009 - \"Nella giornata di oggi abbiamo incontrato una delegazione di lavoratori ex-Alitalia che ci hanno esposto una notevole quantità di problematiche legate all\'assorbimento dentro CAI dei lavoratori della compagnia di bandiera. \" E\' quanto dichiarano il Presidente della Commissione Lavoro e Politiche Sociali Peppe Mariani l\'Assessore al Lavoro Alessandra Tibaldi, e il Consigliere Augusto Battaglia.\"




\"In particolare non sono chiari i criteri con cui la nuova compagnia aerea, che pure è stata sgravata dallo Stato di tutti i debiti derivanti dalla gestione precedente, sta conducendo le nuove assunzioni. \"Non è accettabile infatti – sottolineano i consiglieri – che vengano ignorate normative come la legge 68/99 sull\'accesso al lavoro dei disabili e la legge quadro 104/92 sui diritti delle persone handicappate; e ancora molti altri sembrano essere gli episodi da approfondire, come le possibili discriminazioni legate alle maternità, gli allattamenti, alle regole sull\'anzianità di servizio.

\"Nel frattempo abbiamo dato alcune assicurazioni ai lavoratori, ad esempio rispetto al protocollo firmato con Unionfidi e Unicredit che consentirà ai lavoratori di vedersi accreditati i primi tre mesi di cassa integrazione su un conto in banca gratuito: per accedervi sarà sufficiente recarsi in uno sportello Unicredit.

Per quanto riguarda le altre problematiche esposte dai lavoratori, avvieremo da subito una attività di controllo e verifica dell\'applicazione rigorosa delle normative vigenti: sulla Legge 68/99 stiamo da tempo conducendo una verifica complessiva nel Lazio, e la estenderemo anche alle assunzioni CAI; sulla 104/92 inoltre solleciteremo anche le associazioni di riferimento in modo da condurre una campagna coordinata.

Non è accettabile – concludono i consiglieri - che per la grande emergenza sociale legata alle vicende della ex-compagnia di bandiera si pensi di poter andare in deroga alle normative esistenti. L\'attività di monitoraggio della Regione Lazio rispetto a queste questioni sarà massima, e interverremo in sostegno dei lavoratori in tutte le modalità a noi consentite
\"

Peppe Mariani

Presidente della Commissione Lavoro, Pari Opportunità, Politiche Giovanili e Politiche Sociali

www.peppemariani.it





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-02-2009 alle 22:48 sul giornale del 12 febbraio 2009 - 1183 letture

In questo articolo si parla di economia, alitalia, Andrea Striano





logoEV