Oggi a Roma il G7 finanziario

1' di lettura 13/02/2009 -

Si riunisce oggi a Roma, sotto la presidenza dell\'Italia, il G7  finanziario che prevede la partecipazione di Canada, Francia, Germania, Giappone, Italia, Regno Unito e Stati Uniti d\'America.



Il vertice inizierà in serata con una cena a Villa Madama. Presenti per l\'Italia il ministro dell\'Economia, Giulio Tremonti e il governatore della Banca d\'Italia Mario Draghi, anche in qualità di presidente del Financial Stability Forum. I lavori veri e propri si avvieranno nella mattinata di sabato.

Si cercheranno regole comuni per superare l\'attuale crisi economica che ha coinvolto tutta l\'economia mondiale, aumentare la trasparenza delle misure anticrisi adottate dai singoli paesi ed allontanare l\'ombra del protezionismo che, a detta di molti, potrebbe nuocere ancora di più all\'economia mondiale.

Atteso in modo particolare l\'intervendo di Timothy Geithner, il neo segretario di Stato al Tesoro americano, dell\'amministrazione Obama, in merito alla controversa clausola (\"buy american\") inserita nei pacchetti di misure a sostegno dell\'economia.






Questo è un articolo pubblicato il 13-02-2009 alle 06:35 sul giornale del 13 febbraio 2009 - 1065 letture

In questo articolo si parla di attualità, economia, roma, Cinzia Mazzarini, G7, villa madama, protezionismo





logoEV
logoEV