Concerto gratuito per chitarra di Giuliano Balestra su Tárrega

1' di lettura 12/10/2009 - Alla Reale Accademia di Spagna in Piazza S. Pietro in Montorio, 3 si svolgerà un concerto di  chitarra di Giuliano Balestra:\"Omaggio a Francisco Tárrega\"




Giuliano Balestra, nato a Roma nel 1939, inizia giovanissimo lo studio della musica e nel 1955 viene ammesso a frequentare la classe di chitarra (istituita in tale anno) presso il Conservatorio “S.Cecilia” di Roma, dove si diploma nel 1962 sotto la guida del M° Benedetto Di Ponio.

All’attività concertistica ha affiancato quella didattica insegnando,quale titolare di cattedra, al Conservatorio “S. Cecilia” di Roma. E’ autore di varie pubblicazioni fra cui le biografie di Fernando Sor ed Emilio Pujol nonché delle trascrizioni in notazione moderna del Primo Libro di Napolitane che si Cantano et Sonano in Leuto di Jacomo Gorzanis (Venezia 1570), e di Novi capricci armonici per chitarra, violino e basso di Gio. Battista Granata (Bologna 1674). Ha inciso per le case discografiche Basf, Edipan e Timaclub.
Nel 1972 ha fondato il Concorso Internazionale di Chitarra “Fernando Sor” di cui è tuttora presidente.







Questo è un articolo pubblicato il 12-10-2009 alle 23:37 sul giornale del 13 ottobre 2009 - 2522 letture

In questo articolo si parla di cultura, giacomo campanile, Giuliano Balestra su Tárrega Accademia di Spagna chitarra





logoEV
logoEV
logoEV