Musica per Roma, presentata la stagione 2009-2010

1' di lettura 14/10/2009 - musicaPresentato all\'Auditorium Parco della Musica dal presidente, Gianni Borgna e dall\'amministratore delegato di Musica per Roma, Carlo Fuortes, il cartellone della stagione 2009 – 2010. La prossima stagione sarà una finestra sul mondo, sui grandi temi della contemporaneità: i cartelloni di musica, spettacolo, cultura e arte offriranno un unico programma originale di respiro internazionale, attento alla ricerca e aperto all\'attualità e alla contaminazione tra linguaggi diversi. 

Tra le importanti novità musicali dei prossimi nove mesi, la nascita del nuovo Parco della Musica Jazz Lab diretto da Enrico Rava (che porta a quattro le formazioni stabili della Fondazione). Nel programma della stagione di Contemporanea, importanti le presenze internazionali come: Philip Glass, Steve Reich e Arvo Pårt. 
Tra le nuove rassegne La chitarra, con la partecipazione – tra gli altri – di Lou Reed, e Be Music, Night, in collaborazione con RaiRadio3. 
Tra i nuovi eventi di spettacolo, oltre all\'annuncio della direzione artistica del festival di danza Equilibrio, affidata a Sidi Larbi Cherkaoui, in programma Vertigine, nuovo festival teatrale (nonché premio alla giovane creatività) curato da Giorgio Barberio Corsetti. 

Ma una delle novità più importanti dell\'intera stagione è costituita dal nuovo appuntamento culturale di marzo 2010: Libri come. Festa del libro e della lettura, un evento internazionale che vedrà la partecipazione dei più celebri autori e artisti del panorama internazionale, ma anche di editori, operatori e grandi lettori. 

Cliccare qui per conoscere spettacoli, concerti, festival, rassegne, workshop, mostre, e installazioni della prossima stagione. 

Per informazioni: Infoline 06 80241281 (dalle 11 alle 18), www.auditorium.com

 








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-10-2009 alle 23:31 sul giornale del 15 ottobre 2009 - 1199 letture

In questo articolo si parla di concerti, musica, cultura, roma, Comune di Roma





logoEV
logoEV
logoEV