Roma Città Natale. Cultura, divertimento e solidarietà

5' di lettura 09/12/2009 -

Il Comune di Roma offre ai romani e ai turisti, dall\'8 dicembre al 6 gennaio 2010, \"Roma Città Natale. Una festa unica al mondo\", un pacchetto culturale di intrattenimento e di solidarietà, con eventi speciali, mostre, concerti, spettacoli e appuntamenti legati alla tradizione, per godere al meglio la città in questo straordinario momento dell\'anno.



L\'Amministrazione capitolina propone, per il secondo anno consecutivo, sotto un\'unica grande cornice istituzionale, tutte le iniziative pubbliche e private che si svolgono nel periodo natalizio sul territorio cittadino. Il centro e la periferia saranno animate da presepi, musica, teatro, danza, canti tradizionali e gospel, arte contemporanea, mostre, attività per bambini, grandi eventi, installazioni di luce, e poi il connubio tra arte, musica, lettura e poesia proposto nelle Biblioteche di Roma e nelle Case della cultura.

Tra gli eventi principali segnaliamo:
il tradizionale concerto di Natale HAPPY CHRISTMAS FROM... ROME che si svolgerà il 23 dicembre alle 20.30 nella Basilica dell\'Ara Coeli in Campidoglio e vedrà protagonisti star mondiali come Amii Stewart, Michael Bolton, Ennio Morricone, Chiara Taigi, ed il celebre soprano Cecilia Gasdia;
il concerto MUSICA PER LA VITA… VITA PER LA MUSICA del 1° gennaio in piazza di Spagna con l\'Orchestra Sinfonica Abruzzese dell\'Aquila;
la rassegna NATALE ALL\'AUDITORIUM all\'Auditorium Parco della Musica il cui programma comprende tra l\'altro progetti speciali di artisti come Philip Glass (5, 6 e 7 dicembre) Claudio Baglioni (dal 26 al 30 dicembre) e Massimo Popolizio, nonché il GALA RACHMANINOFF dell\'Accademia Nazionale di Santa Cecilia e il ROMA GOSPEL FESTIVAL che prevede anche un concerto del gruppo gospel Voices of Deliverance Choir il 24 dicembre alle 18 sulla scalinata di Trinità dei Monti;
il concerto del grande violinista Uto Ughi il 10 dicembre al Teatro Olimpico;
il concerto della cantante Tosca il 22 dicembre alle 18 all\'Ara Pacis, nell\'ambito dell\'iniziativa CHRISTMAS ART STREET.

Per il Natale, inoltre, la città si veste di luce. Ponte Milvio, Piazza del Popolo, le arcate di Ponte Sant\'Angelo e Ponte Principe Amedeo saranno illuminati con innovative e suggestive proiezioni luminose a tema ambientale, sull\'onda di e-mobility Italy, il progetto di mobilità elettrica integrata, promosso da Smart ed ENEL con la partecipazione del Comune di Roma.
Anche la facciata della Stazione Termini di Roma, analogamente alle stazioni ferroviarie di Torino, Milano, Bologna, Firenze, Napoli e Salerno, sarà illuminata a festa in occasione del completamento dell\'intero asse ferroviario ad Alta Velocità/Capacità che s\'inaugura a Milano il 5 dicembre. Le proiezioni avranno inizio il 5 dicembre e continueranno per tutto il periodo delle festività fino al 2 gennaio 2010.
Infine con l\'iniziativa DISEGNARE CON LA LUCE, a cura di Alfa International, dal 21 dicembre al 6 gennaio sarà possibile disegnare con la luce la città tramite la tecnologia del graffito laser. Grazie ad una penna laser, chiunque potrà lasciare il proprio segno o scrivere magari un pensiero sul Natale per vederlo immediatamente proiettato su un edificio o su un monumento.

Numerosi anche gli appuntamenti legati alla solidarietà, tra cui segnaliamo NATALE DI SOLIDARIETA\' un\'iniziativa che si svolge dal 13 dicembre al 10 gennaio in 20 parrocchie della periferia della Capitale dove, alla realizzazione dello spettacolo \"Favola di Natale\" di Francesco Bellomo, Ilenia Costanza e Fabio Mureddu, il Comune di Roma abbina un\'azione di sostegno per chi si trova in difficoltà, soprattutto per le famiglie monoreddito e per gli anziani soli. Infatti, alle 20 parrocchie interessate verranno forniti diversi quintali di generi alimentari di prima necessità che permetteranno ai parroci di confezionare pacchi viveri.

Anche quest\'anno si svolgerà ROMA INSIEME: dal 19 dicembre al 6 gennaio 10 pulmini itineranti effettueranno una grande raccolta di beni utili, generi alimentari, vestiario e giocattoli sull\'intero territorio comunale. Tali beni saranno distribuiti, con l\'ausilio di volontari, a parrocchie, enti di assistenza, e case famiglia durante le festività natalizie, al fine di allietare il Natale dei bambini e delle persone più disagiate.

Per il periodo natalizio l\'Assessorato alle Attività Produttive, al Lavoro e al Litorale del Comune di Roma ha promosso lungo le vie dello shopping della città un programma di animazione e di allestimenti urbani con ben 61 alberi alti 7 metri, e oltre 100 luminarie.

Il Museo dell\'Ara Pacis sarà eccezionalmente aperto e visitabile di sera, dal 27 dicembre al 6 gennaio (esclusi 30 e 31 dicembre) dalle 20 alle 23, con un biglietto di 7 euro. Con l\'occasione, sarà riproposta al pubblico l\'emozione di vedere L\'ARA PACIS A COLORI. L\'iniziativa porterà alla luce i colori forti e vivaci dei marmi antichi dell\'Ara Pacis, grazie ad una nuova e sofisticata tecnologia virtuale di illuminazione.

\"Roma Città Natale. Una festa unica al mondo\" è un progetto promosso dal Comune di Roma e dalla Camera di Commercio di Roma, con il contributo delle Banche tesoriere del Comune di Roma (BNL Gruppo BNP Paribas, Unicredit Banca di Roma e Monte dei Paschi di Siena). Il coordinamento organizzativo è curato da Zètema Progetto Cultura.

Per conoscere nel dettaglio tutte le iniziative consultare il programma completo.

Per informazioni: Contact Center 060608; www.060608.it ; Televideo Rai Tre da pag.621






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-12-2009 alle 00:27 sul giornale del 09 dicembre 2009 - 1637 letture

In questo articolo si parla di attualità, roma, natale, Comune di Roma





logoEV