M’illumino di meno: appuntamento per il 13 febbraio

2' di lettura 10/02/2010 -

Ritorna anche quest’anno la proposta lanciata da Caterpillar a favore del risparmio energetico. L’appuntamento con M’illumino di meno è per venerdì 12 febbraio.



Come negli anni passati, Caterpillar chiederà ai suoi ascoltatori di spegnere tutti gli apparecchi elettrici - tranne ovviamente la radio, per chi volesse seguire la trasmissione - dalle 18 in poi di del 12 febbraio.

Secondo gli organizzatori, che lo scorso anno riuscirono a convincere il Comune di Parigi a spegnere la Tour Eiffel, e\' giunto il momento di fare un passo in avanti e proporre un\'accensione virtuosa all\'insegna dello sviluppo delle energie rinnovabili.

Anche lo Stato della Città del Vaticano aderisce a “M\'illumino di meno”, e ospiterà la Torcia dell\'energia pulita presso l\'Aula Paolo VI.

Il passaggio della Torcia in Vaticano è previsto per giovedì 11 febbraio, alle 18.

Flavio Mucciante, Direttore di Radio2 ha dichiarato: \"E\' motivo di grande soddisfazione legare il debutto sul territorio della nuova Radio2 ad un grande evento internazionale. La nostra rete sta profondamente cambiando, amiamo definirci \"l\'unica radio commerciale del servizio pubblico\". Per questo, accanto a nuovi format legati alla musica, al varietà, all\'intrattenimento, restano uno dei punti di forza della programmazione le campagne di sensibilizzazione su temi sociali e ambientali. L\'intelligenza e la passione di Massimo Cirri e Filippo Solibello hanno trasformato \"M\'illumino di meno\" in uno dei momenti centrali di questo nostro impegno, un appuntamento ormai consolidato per quanti hanno a cuore il futuro del nostro pianeta. Grazie a loro, alla redazione di Caterpillar e alla preziosa collaborazione delle istituzioni comunali, possiamo oggi realizzare la prima grande festa dell\'energia pulita con la forza espressiva della radio\".

\"Per la prima volta chiederemo a tutti gli ascoltatori non più di spegnere ma di illuminare, non di rimanere a casa e staccare tutte le fonti di energia non indispensabili ma di mobilitarsi e venire in piazza per dimostrare che si puo\' produrre energia in modo pulito\": è questo il desiderio di Filippo Solibello.








Questo è un articolo pubblicato il 10-02-2010 alle 21:04 sul giornale del 11 febbraio 2010 - 950 letture

In questo articolo si parla di attualità, roma, Cinzia Mazzarini, Vaticano, caterpillar





logoEV