Matelica: morso da una vipera, romano in rianimazione

soccorso per un incidente 1' di lettura 04/04/2010 -

Le sue condizioni non destano particolare preoccupazione, ma i medici si sono comunque riservati la prognosi



R.F. Romano di 48 anni, sabato intorno alle 16 stava passeggiando nelle campagne di Matelica a qualche km dal centro, quando è stato morso da una vipera. Si è recato immediatamente al pronto soccorso dell'ospedale di Camerino, dove gli è stato iniettato il siero antivipera, giunto direttamente dall'ospedale di Torrette con l'eliambulanza.



L'uomo, che presentava i due forellini caratteristici del morso di vipera , un edema ed un vistoso dolore al braccio ha reagito bene alla cura, ma è stato trattenuto in terapia intensiva per valutare l'evoluzione della sua situazione clinica.








Questo è un articolo pubblicato il 04-04-2010 alle 23:02 sul giornale del 06 aprile 2010 - 804 letture

In questo articolo si parla di cronaca, monia orazi, 118, ambualnza





logoEV
logoEV