Una giornata da carnivoro al Bioparco

2' di lettura 13/05/2010 -

Domenica 16 maggio il primo di 3 appuntamenti (16-23 e 30 maggio) al Bioparco.



In occasione della campagna internazionale sulla salvaguardia dei carnivori europei promossa dall’Unione Europea Zoo e Acquari, il Bioparco organizza per tre domeniche di maggio (16, 23 e 30 ) la manifestazione: “Una giornata da carnivoro”.

Dalle ore 11.00 alle 17.30 presso la Sala degli Elefanti del Bioparco i bambini potranno partecipare ad attività interattive gratuite per…CAMMINARE come un orso, ASCOLTARE come una lince e CACCIARE come un lupo!

Con speciali zampe da orso si potrà lasciare un’impronta su una pista di sabbia per capire che è un plantigrado come l’uomo. Un caschetto con microfono direzionale permetterà di affinare l’udito come una lince; indossando delle pettorine come dei veri guardiaparco e seguendo le indicazioni di Cappuccina Rosso - la protagonista della rivisitazione della favola - sarà possibile andare alla ricerca di bocconi avvelenati per salvare i carnivori.
E poi, indossando dei copricapo si potrà partecipare a un divertente gioco di squadra per capire la socialità dei lupi; analizzando dei contenitori si potrà fiutare come un orso…

Inoltre i bambini potranno partecipare ad un coinvolgente quizScopri chi sono, e ricevere un regalo speciale Il Passaporto della Biodiversità e un’importante onorificenza, quella di Custode della Biodiversità.
Disseminate nel parco ci saranno delle postazioni di face painting, per trasformare i bambini in piccoli carnivori.

Tra gli obiettivi principali delle giornate c’è quello di far firmare una petizione contro l’uso dei bocconi avvelenati - pratica che purtroppo è ancora utilizzata legalmente in alcuni paesi - e quello raccogliere fondi da destinare a 21 progetti di conservazione in natura a favore dei carnivori europei.

Con una donazione di solo 1 Euro, i bimbi potranno scegliere 1 adesivo, 1 magnete o un segnalibro del loro animale preferito, mentre donando 5 Euro si potrà ricevere il dvd in 3D con gli animali del Bioparco o il gioco interattivo Mioparco.
Le giornate si realizzano grazie al contributo economico del MIUR (Ministero Istruzione Università e Ricerca Scientifica).






Questo è un articolo pubblicato il 13-05-2010 alle 21:37 sul giornale del 14 maggio 2010 - 715 letture

In questo articolo si parla di cultura, roma, bioparco