Sting il 10 dicembre all’Auditorium Parco della Musica

1' di lettura 19/05/2010 - Sting proporrà dal vivo il suo nuovo album, Symphonicities, si tratta di una a reinterpretazione sinfonica dei suoi maggiori successi.

Ad accompagnare l'ex leader dei Police, ci saranno gli orchestrali Jorge Calandrelli, David Hartley, Michel Legrand, Rob Mathes, Vince Mendoza, Bill Ross, Robert Sadin, e Nicola Tescari della Philharmonic Concert Orchestra, diretti dal Maestro Steven Mercurio. «Le esibizioni con la Chicago Symphony Orchestra e la Philadelphia Orchestra hanno rappresentato entrambe momenti importantissimi della mia carriera. Sono felicissimo di questa nuova occasione di andare in tour con la Royal Philharmonic Concert Orchestra: sarà come avere una nuova tavoletta di colori musicali con cui lavorare e quindi re-inventare le canzoni che hanno rappresentato i miei concerti dal vivo per oltre trent'anni», è stato il commento di Sting. I biglietti saranno messi in vendita, dal 28 maggio, nei circuiti abituali. In scaletta, riadattati in chiave sinfonica, sono previsti Roxanne, Next to you, Every little thing she does is magic e Every breath you take. Sting, inoltre si esibirà in alcuni dei suoi brani di maggior successo.





Questo è un articolo pubblicato il 19-05-2010 alle 19:47 sul giornale del 20 maggio 2010 - 886 letture

In questo articolo si parla di cultura, giacomo campanile, Sting