Riapre elisuperficie al Cto, a settembre operative altre sei strutture nel Lazio

1' di lettura 01/08/2010 -

Il presidente della Regione Lazio, Renata Polverini, domenica 1 Agosto, ha inaugurato la riapertura dell’elisuperficie del Cto ‘A. Alesini’ della Garbatella che per la prima volta, dopo sei anni, diviene effettivamente operativa nelle sue funzioni di soccorso sanitario.



Per l’occasione un elicottero dell’Ares 118 è atterrato sull’apposita piazzola e le sue caratteristiche sono state illustrate al Presidente. “Questa struttura - ha spiegato Polverini - è stata inaugurata più volte, ma oggi finalmente diventa pienamente operativa”.

Il presidente della Regione ha spiegato come “l’eliporto sarà da subito in funzione 24 ore su 24, quindi anche di notte, e servirà non solo il Cto ma anche altri ospedali, come il S.Eugenio, il S.Giovanni e il Campus biomedico”.

Polverini ha voluto inoltre sottolineare come grazie all’elisoccorso del 118 sarà possibile portare in soli 20 minuti i pazienti, dalle varie province in cui risiedono, ai centri specializzati più importanti della regione.

Entro settembre, infine, saranno pienamente operative, ha ricordato Polverini, sei nuove elisuperfici a Ostia, Terracina, Acquapendente, Amatrice, Formia e Ponza che “contribuiranno a creare una sanità migliore e più accessibile”






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-08-2010 alle 15:27 sul giornale del 02 agosto 2010 - 888 letture

In questo articolo si parla di attualità, roma, regione lazio, elisoccorso

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aOY





logoEV