Anzio: topless in spiaggia, ragazza denunciata da una madre: 'turba i miei figli'

Topless in spiaggia| 1' di lettura 11/08/2010 -

Incredibile ma vero, una commessa romana, Luisa D. B. di 26 anni, è stata denunciata da una madre di famiglia perché prendeva il sole in topless nella spiaggia libera di Lido dei Pini presso Anzio. La quarta di seno della ragazza, "turbava" i figli della donna.
 



La denuncia per atti osceni in luogo pubblico è scattata dopo una lite tra le due causata dallo spalmarsi della ragazza la crema solare sul suo seno. La donna ha reagito così, dopo che i suoi bambini di 12 e 14 anni si sono messi a guardare la scena con grande stupore, anzi come ha riferito la donna quella vista avrebbe provocato loro un senso di “turbamento”.

Il topless – ha spiegato il legale della ragazza accusata, Gianluca Arrighi, - non è più proibito da quarant'anni ed ormai risulta legale tenere il seno scoperto ed è un bene proteggerlo con la crema solare”.






Questo è un articolo pubblicato il 11-08-2010 alle 18:02 sul giornale del 12 agosto 2010 - 4127 letture

In questo articolo si parla di attualità, roma, anzio, laura rotoloni, Topless, topless in spiaggia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/Brp





logoEV