Fontana del Moro di piazza Navona, restauro completato

1' di lettura 18/09/2011 -

Roma 18 settembre – La Fontana del Moro di piazza Navona restituita integra alla città dopo un restauro effettuato a tempo di record, appena 6 giorni.



Dopo l'atto vandalico compiuto contro la fontana del Bernini, alla cerimonia di conclusione del restyling dei due draghi alati, posti a coronamento del mascherone della fontana, sono intervenuti il sindaco di Roma, Gianni Alemanno, l'assessore alla Cultura di Roma Capitale, Dino Gasperini, il sovraintendente Umberto Broccoli e l'ambasciatore del Belize Nunzio Alfredo D'Angieri.
L’assessore Gasperini ha spiegato che l'intervento di restauro effettivo è stato affrontato con la massima urgenza con fondi di Roma Capitale, circa 5 mila euro, e che le risorse messe a disposizione dall' Ambasciata del Belize, di circa 15 mila euro, consentiranno di intervenire sulla Fontana dei Fiumi e sulla piazza più diffusamente, in stretta connessione con l' ordinanza del Sindaco che punta a rendere piazza Navona un museo. L’Assessore ha anche ribadito che saranno chiesti i danni al vandalo fino al'ultimo, perché ha compiuto un atto gravissimo contro il patrimonio dell'umanità.






Questo è un articolo pubblicato il 18-09-2011 alle 17:05 sul giornale del 19 settembre 2011 - 909 letture

In questo articolo si parla di giacomo campanile, Fontana del Moro di piazza Navona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/psz





logoEV