Svolta la prova di preselezione Concorso a dirigenti scolastici

1' di lettura 12/10/2011 -

La temuta prova di preselezione, primo scoglio da superare per i candidati al concorso ¬per dirigenti scolastici, si è svolta e, a quanto si apprende, senza problemi seri, con tempi di attesa piuttosto lunghi prima dell’inizio. 



La selezione proposta ai candidati si è rivelata complessivamente equilibrata, con alcune domande impegnative, ma nessuna “impossibile” o formulata in modo ambiguo o prolisso. La prova è stata generalmente completata nel tempo previsto, anche se in parecchi casi non è bastato il tempo a disposizione. Dopo il primo passo, occorre guardare ai prossimi. Speriamo che la correzione della prova si concluda nel più breve tempo possibile e senza dar luogo a contestazioni. Subito dopo, dovranno svolgersi le prove scritte, cui è affidata la parte più consistente della selezione vera, quella che dovrà far emergere le competenze professionali proprie del dirigente.

Pubblichiamo in allegato un tabulato con l’elenco dei quesiti proposti e le risposte esatte.








Questo è un articolo pubblicato il 12-10-2011 alle 08:33 sul giornale del 12 ottobre 2011 - 673 letture

In questo articolo si parla di attualità, giacomo campanile, Concorso a dirigenti scolastici

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/qlX





logoEV