Trasporti, lunedì 7 novembre bus e metro a rischio per sciopero

1' di lettura 06/11/2011 -

Roma, 3 novembre 2011 – Lunedì 7 novembre trasporti a rischio a causa di due scioperi, uno nazionale di 24 ore, l’altro a carattere locale di 4 ore.



La protesta di 24 ore, indetta da USB (Unione Sindacale di Base) trasporti, si svolge, nel rispetto delle fasce di garanzia, dalle 8,30 alle 17 e dalle 20 a fine servizio. A rischio bus, tram, le due linee della metropolitana, le ferrovie urbane Roma Lido, Termini Giardinetti e Roma Civita Castellana Viterbo, i collegamenti regionali Cotral. A rischio anche i bus notturni, nella notte tra domenica e lunedì.

Nella stessa giornata di lunedì 7 è in programma lo sciopero locale di 4 ore, dalle 8,30 alle 12,30 indetto dalla Faisa – Cisal. Lo sciopero era stato proclamato per il 4 novembre e in un secondo momento differito al 7.

Tutte le informazioni sul trasporto pubblico sul sito dell’Agenzia per la Mobilità






Questo è un articolo pubblicato il 06-11-2011 alle 10:01 sul giornale del 07 novembre 2011 - 1791 letture

In questo articolo si parla di attualità, giacomo campanile, sciopero

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/rie





logoEV