Turismo: nel 2011 un milione di turisti in più

1' di lettura 19/01/2012 -

«Ancora una conferma che il turismo a Roma scoppia di salute». A parlare Antonio Gazzellone, delegato al turismo di Roma Capitale alla presentazione di Sea Life.



«A dicembre secondo i dati Ebtl – ha detto Gazzellone - si è registrato un incremento del +5,81% di arrivi e del + 5,73% di presenze, rispetto allo stesso periodo del 2010.

Nell’anno 2011 si registrano 11milioni 411mila arrivi (+8,43% rispetto al 2010) e 28milioni 515mila presenze (+7,49% rispetto al 2010). Possiamo confermare che nel 2011 abbiamo doppiato i numeri del 2010 e che quindi in due anni sono arrivati a Roma due milioni di turisti in più, un risultato incredibile – ha detto ancora Gazzellone – frutto della strategia messa in campo dall’Amministrazione Capitolina.

Ieri il Ministro del Turismo Gnudi al Senato ha parlato di competitività e strategia per un settore di vitale importanza per il Paese, due parole chiave utilizzate fin dall’inizio dal sindaco Alemanno insieme al senatore Cutrufo.

La strategia ha funzionato ed i numeri lo testimoniano - ha aggiunto Gazzellone - mentre tutto il sistema del secondo polo sarà uno strumento essenziale per la competitività. Roma mette a disposizione la sua esperienza perchè il turismo può davvero essere la chiave di svolta per il rilancio dell’economia, non solo per Roma ma per l’intero sistema Italia».


da Ufficio Stampa

Comune di Roma

ufficiostampa@comune.roma.it

 





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-01-2012 alle 22:56 sul giornale del 20 gennaio 2012 - 644 letture

In questo articolo si parla di turismo, roma

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/t91





logoEV