'M'illumino di meno': luci spente al Colosseo

2' di lettura 17/02/2012 - Colosseo a luci spente per far luce sull’importanza del risparmio energetico. Lo ha deciso il Campidoglio aderendo alla Campagna ‘M’illumino di meno’ promossa dalla trasmissione di Radio Rai 2, Caterpillar, giunta quest’anno all’ottava edizione. A dare il via alla campagna nella Capitale, sono stati l’assessore comunale all’ambiente, Marco Visconti, e il capogruppo capitolino dell’Udc, Alessandro Onorato, primo promotore dell’iniziativa.

“Con lo spegnimento delle luci del Colosseo fino alle 19.30, vogliamo richiamare l’attenzione sui temi della sostenibilità, del risparmio energetico e del ricorso a fonti di energia alternative ai combustibili fossili” – ha dichiarato Marco Visconti. “In quest’ultimo campo siamo impegnati a sviluppare la rete degli impianti fotovoltaici per la ricarica elettrica pubblica; attraverso l’intesa tra Acea, Enel e Campidoglio abbiamo già installato 40 stazioni, mentre sul fronte del fotovoltaico abbiamo quintuplicato le quote di energia pulita, passando in 3 anni da 9 a 49 mega watt e ci proponiamo di raggiungere i 100 mega watt entro il 2012”.

“Vorrei ringraziare l’assessore Visconti – ha aggiunto Onorato – per aver accolto la mia proposta e per aver reso la Capitale ancora una volta orgogliosa testimonial di questa iniziativa. Da anni ‘M’illumino di meno’ riesce a dare voce a tante idee interessanti e innovative per razionalizzare i consumi di energie e di risorse, suggerendo tanti piccoli gesti quotidiani, ma anche azioni simboliche come quelle di spegnere momentaneamente alcuni tra i monumenti più belli e importanti d’Italia. L’auspicio per il prossimo anno è che il Comune, aderendo prima alla campagna, riesca a sensibilizzare ai temi della sostenibilità ambientale e del risparmio energetico un numero ancora più ampio ci cittadini, coinvolgendo anche i dipendenti dell’amministrazione. Nel frattempo ci auguriamo che i comportamenti virtuosi messi in campo oggi non rimangano isolati, ma si trasformino in buone abitudini nel rispetto del presente e del futuro”.






Questo è un articolo pubblicato il 17-02-2012 alle 22:26 sul giornale del 18 febbraio 2012 - 682 letture

In questo articolo si parla di roma, colosseo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/vnG