Camion bar in sosta nel centro storico non in regola

1' di lettura 07/05/2012 - La polizia di Roma Capitale ha sottoposto a controlli ferrati i camion bar in sosta nel centro storico tra Colosseo e Trinità dei Monti. I controlli del weekend voluti dal sindaco Alemanno e ordinato dall’assessore al Commercio Davide Bordoni, hanno visto scendere in campo 15 pattuglie dei vigili urbani.

In tutto sono più di venti i presidi multati chi per occupazione abusiva di suolo pubblico, oltre che per violazioni igieniche e cartelli pubblicitari non in regola.Le zone più controllate sono state il Colosseo, via dei Fori Imperiali, Fontana di Trevi e a Trinità dei Monti. Tutte le multe fatte dalla polizia di Roma Capitale sono stati mandati all’assessorato al Commercio che, sulla base di queste informazioni, agirà di conseguenza.

“Il decoro, e la lotta al degrado e all’abusivismo commerciale, deve essere una priorità dell’azione amministrativa, ed è uno dei primi obiettivi di operazioni come queste – ha commentato il bilancio del blitz Stefano Napoli, comandante del primo gruppo dei vigili urbani – Trasgressioni come quelle che abbiamo riscontrato tra i gestori dei camion bar non sono il risultato di lassismo dell’amministrazione: gli arredi abusivi, le insegne irregolari, sono infatti tra le forme di violazione più comuni tra le attività commerciali, spesso individuabili solo con operazioni puntuali e mirate. L’operazione decoro, comunque, è solo all’inizio”.






Questo è un articolo pubblicato il 07-05-2012 alle 10:47 sul giornale del 07 maggio 2012 - 596 letture

In questo articolo si parla di giacomo campanile, Camion bar

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/yHG