Luglio suona bene: X edizione

5' di lettura 20/06/2012 - Ritorna anche questa estate la più raffinata manifestazione estiva della Capitale "Luglio Suona Bene". La manifestazione che quest’anno festeggia il decimo anniversario, presenta una selezione di grandi star internazionali e di nuove proposte originali.

Il pubblico avrà come ogni estate, la possibilità di immergersi nell’avvolgente conchiglia sonora, caratterizzata da proprietà acustiche uniche, e di ascoltare a pochi metri di distanza dal vivo alcuni tra i più grandi artisti del panorama internazionale.
Apre la rassegna il concerto di Giorgia (25 e 26 giugno), che ritorna in cavea e nella sua città per due concerti sull’onda del successo del nuovo album Dietro le Apparenze e di un tour che ha registrato il sold out in tutta Italia; Francesco Renga (28 giugno), la cui inimitabile voce eseguirà i brani più celebri di un’ormai lunga e brillante carriera; l’Orchestra Popolare La Notte della Taranta, diretta dal Maestro Concertatore Ludovico Einaudi (29 giugno) scalderà anche quest’anno la cavea con i ritmi vorticosi della Taranta insieme a ospiti speciali; l’OPI Orchestra Popolare Italiana diretta da Ambrogio Sparagna, con la partecipazione straordinaria di Francesco De Gregori, presenta il nuovo progetto discografico Vola Vola Vola pubblicato dalla Parco della Musica Records (30 giugno); il gruppo simbolo degli anni ’90, E ancora sul palco sotto le stelle si esibiranno leggende della musica e nuovi talenti: la folksinger statunitense, voce del pacifismo e dei diritti civili, Joan Baez (6 luglio); l’icona indie-pop degli anni ‘80, Morrissey (7 luglio); uno tra i più audaci e originali innovatori del canto, vincitore di dieci Grammy Awards, Bobby McFerrin (8 luglio); la nuova regina del pop-soul britannicoEmeli Sandé (9 luglio), in testa alle classifiche inglesi con il suo album d’esordio “Our Version Of Events”. Evento straordinario, che si preannuncia indimenticabile, è il ritorno a Roma, dopo molti anni di assenza, dell’ultimo dei crooner americani, la leggenda vivente Tony Bennett (15 luglio), il cui concerto verrà aperto dalla figlia Antonia, sorprendente vocalist che duetterà col padre nel corso dello show. Dopo il successo del 2010, torna in Cavea l’italo-scozzese Paolo Nutini (16 luglio) che si prepara a travolgere nuovamente il pubblico con la sua carica soul che lo ha consacrato come una delle più convincenti rivelazioni d’oltremanica dell’ultimo decennio. Il grande rock d’autore arriverà poi sulle note dei brani dell’ultimo, nuovissimo album “Banga” della poetessa del rock Patti Smith (20 luglio); su quelle di Alanis Morissette (21 luglio), una delle cantautrici più espressive e intelligenti del panorama internazionale e sulle melodie di James Morrison (24 luglio), a pochi giorni dalla nomination ai Brit Awards 2012 nella categoria Best Male Solo Artist, uno dei riconoscimenti musicali più prestigiosi e ambiti d’Inghilterra. Il grande Ennio Morricone insieme all’Orchestra e al Coro dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia torna (25 e 26 luglio Sala Santa Cecilia) per offrire al pubblico dell'Auditorium le pagine più celebri e immortali che ha scritto per indimenticabili capolavori cinematografici. Grande attesa anche per il ritorno in Cavea del cantautore Damien Rice (30 luglio), uno dei talenti più acclamati degli ultimi anni, con alle spalle due dischi di successo e concerti sempre sold out. La musica brasiliana sarà rappresentata dal suo ambasciatore per eccellenza, Gilberto Gil (22 luglio). Ci sarà spazio anche per il grande jazz, con la Pat Metheny Unity Band (14 luglio), il nuovo progetto dell’eclettico chitarrista statunitense che si esibirà insieme al sassofonista Chris Potter, al contrabbassista Ben Williams e al batterista Antonio Sanchez; per le atmosfere a cavallo tra jazz, revival e bossanova dei Pink Martini (28 luglio); e per il ritorno a Roma di Keith Jarrett, Gary Peacock e Jack DeJohnette (29 luglio, Sala Santa Cecilia). La manifestazione ospiterà poi per la prima volta i britannici Tindersticks (23 luglio), entrati nella storia per aver inventato il genere pop orchestrale e attualmente all’apice del successo con l’ultimo disco “The Something Rain”, uscito lo scorso febbraio. Torna a Luglio Suona Bene anche l’irrequieto e geniale Vinicio Capossela (26 luglio), che presenterà un nuovo progetto inedito. I sempre trascinanti Buena Vista Social Club feat. Omara Portuondo (31 luglio) porteranno in Cavea la loro irresistibile miscela di ritmi cubani. Per finire due grandi voci femminili della canzone italiana: torna in cavea una delle interpreti più amate, Fiorella Mannoia (27 luglio) e la nuova scoperta italiana: Noemi (1 agosto). A chiudere l’edizione 2012 di Luglio Suona Bene sarà il nuovo progetto Mo’ Better Blues del sestetto guidato da Alex Britti eStefano Di Battista (2 agosto).

Il concerto dei Cranberries, previsto per il 2 luglio nella Cavea dell’Auditorium Parco della Musica, è posticipato al 31 ottobre in sala Santa Cecilia. I biglietti già acquistati potranno essere rimborsati oppure potranno essere utilizzati per il concerto del 31 ottobre (purché convertiti entro il 31 luglio al botteghino dell’Auditorium: dopo quella data si va a esaurimento dei posti disponibili).

La band ha deciso di posticipare tutte le date estive del tour europeo che sarebbe dovuto iniziare il 18 giugno a Londra. La cantante e leader della band, Dolores O’Riordan ha dichiarato: “Per motivi personali che preferirei mantenere privati, questo non è un buon momento per me per iniziare un tour. Chiedo scusa ai fan e prometto che i Cranberries saranno perfettamente in forma per i nuovi concerti”.






Questo è un articolo pubblicato il 20-06-2012 alle 15:50 sul giornale del 21 giugno 2012 - 735 letture

In questo articolo si parla di musica, roma, auditorium

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ACl





logoEV