Asta di beneficenza natalizia al Campidoglio

1' di lettura 17/12/2012 - In occasione delle Festività natalizie, l’Amministrazione capitolina organizza la prima asta di beneficenza a tornata unica con regali e doni ricevuti dai Sindaci di Roma dal 2001 a oggi. L’evento avrà luogo in Campidoglio, sabato 22 dicembre, nella Sala della Protomoteca a partire dalle ore 11.

Saranno messi all’asta sia oggetti pregiati, come orologi, stampe, quadri, statue, sia oggetti dal valore simbolico, la cui vendita all’asta permetterà di raccogliere fondi da destinare alle persone in difficoltà.

«Grazie a questa asta di beneficenza, organizzata quest’anno per la prima volta nella storia del Campidoglio - sottolinea il sindaco, Gianni Alemanno - i fondi raccolti saranno interamente devoluti all’associazione Peter Pan, alla Congregazione dei Missionari della Carità e alla Caritas Diocesana di Roma. Una mano tesa a chi ne ha più bisogno, grazie al grande cuore della nostra Città, soprattutto ai bambini malati di cancro, alle loro famiglie e a quanti - ogni giorno - si prodigano per dare aiuto e sostegno a chi vive nella solitudine e nell’indigenza. È importante che questo messaggio di solidarietà parta proprio da Roma, per far sentire la presenza della nostra Amministrazione e per dare, con un gesto tangibile, conforto e speranza ai più deboli e bisognosi. Invito pertanto tutti a partecipare alla nostra asta di beneficenza per condividere i valori che animano questo particolare periodo dell’anno, dando il proprio contributo per aiutare le persone meno fortunate».

Il catalogo, con l’elenco completo dei 183 lotti, è online sul portale istituzionale di Roma Capitale.






Questo è un articolo pubblicato il 17-12-2012 alle 21:14 sul giornale del 18 dicembre 2012 - 727 letture

In questo articolo si parla di roma, campidoglio, asta benefica, natale 2012

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/Hn3





logoEV