Rita Levi Montalcini, la sua morte un lutto per l'umanità

1' di lettura 30/12/2012 - La scomparsa di Rita Levi Montalcini è un gravissimo lutto non solo per la città di Roma e per l’Italia, ma per tutta l’umanità.

Lo dichiara il sindaco di Roma, Gianni Alemanno.

Ed aggiunge: "Una persona che ha rappresentato la coscienza civile, la cultura e lo spirito di ricerca del nostro tempo e che ha saputo mettere insieme il rigore scientifico col massimo livello di umanità. Tutta Roma è addolorata per questa tristissima notizia".

La senatrice si è spenta il 30 dicembre 2012 nella sua casa di Roma, aveva 103 anni.


di Redazione
redazione@vivereroma.org





Questo è un articolo pubblicato il 30-12-2012 alle 15:24 sul giornale del 31 dicembre 2012 - 869 letture

In questo articolo si parla di attualità, roma

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/HKu





logoEV