statistiche sito

VII edizione del Piccolo festival ‘Danza con me’

2' di lettura 14/03/2013 - Giunge alla sua VII edizione la manifestazione di grande successo “Danza con me”, il Piccolo Festival dell’Accademia Nazionale di Danza diretta da Margherita Parrilla, dedicato quest’anno a un viaggio nel Novecento tra danza e video.

Serata allettante quella di sabato 16 marzo Effetto Cunningham in cui si potrà assistere a una conferenza-spettacolo, a cura di Leonetta Bentivoglio. Divisa in quattro parti, vedrà gli allievi del secondo Biennio Contemporaneo (Luca Della Corte, Giorgia Gulino, Fabrizio Leone, Francesco Leone, Ilaria Loteta, Yari Molinari, Sonia Moltisanti, Mariagrazia Nacci, Diletta Nannicini, Maria Parisi e Alessandro Sebastiani) esibirsi prima in una lezione di tecnica Cunningham e poi in una sezione della coreografia “Just do it” realizzata in omaggio al Maestro dal coreografo Dino Verga, sulle musiche originali di Marco Melia.

A seguire, verranno presentati alcuni estratti coreografici dedicati a Merce Cunningham eseguiti dai danzatori della compagnia Aton – Dino Verga: Veronica Cionni e Luca Russo e infine ci sarà la proiezione video di alcune opere del grande coreografo americano.

Danza con me”continuerà sabato dopo sabato, durante i quali si potrà assistere a due incontri intitolati Oggi…Jazz e Dance for the Camera - la danza per il video, ancora due appuntamenti con il Crashing Test che, come ogni anno, vedrà cimentarsi gli allievi dell’AND nella loro creatività coreografica e interpretativa e poi la serata dedicata al progetto coreografico Mine-Haha ovvero dell’educazione fisica delle fanciulle, ispirato al libro di Frank Wedekind, con la regia di Walter Le Moli e in collaborazione con due giovani coreografe dell’Accademia: Santina La Macchia e Clelia Borino.

Il Festival terminerà il 4 maggio con il TrailerAND, l’annuale festa dell’Accademia Nazionale di Danza e la presentazione del calendario degli spettacoli estivi.

Gli appuntamenti – come di consuetudine al Teatro Ruskaja dell’Accademia – sono alle ore 18.00 del sabato a ingresso libero e si snoderanno dal 16 marzo al 4 maggio 2012 con una pausa per la festività pasquale di sabato 30 marzo.








Questo è un articolo pubblicato il 14-03-2013 alle 16:15 sul giornale del 15 marzo 2013 - 908 letture

In questo articolo si parla di cultura, danza, roma

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/KA5





logoEV
logoEV
logoEV