Ricordati di te. Ottobre rosa: mese della prevenzione del tumore al seno

1' di lettura 01/10/2013 - In occasione del mese mondiale per la prevenzione del tumore al seno, la Regione Lazio ha lanciato una campagna informativa con l’obiettivo di far conoscere il programma di screening di prevenzione. “Ricordati di Te” è lo slogan della campagna.

Opuscoli informativi, locandine, quotidiani, periodici e comunicati radio sono gli strumenti utilizzati per sensibilizzare le donne a questo importante aspetto della salute.

Per questa campagna le strutture sanitarie del Lazio hanno organizzato una serie di iniziative specifiche per il mese di ottobre. Le informazioni si possono avere telefonando ai CONTATTI delle Aziende Sanitarie.

Il Programma di Screening è gratuito e consiste in un percorso organizzato di diagnosi precoce ed è ATTIVO TUTTO L’ANNO.

L’obiettivo è individuare il tumore, se presente, in una fase precoce, quando è ancora molto piccolo e non dà nessun disturbo. In questo modo aumentano le possibilità di cure efficaci e meno aggressive per la donna.

Con la diagnosi precoce abbiamo un’arma potente per prevenire il manifestarsi di questi tumori.

A CHI SI RIVOLGE
Il Programma di Screening è rivolto a tutte le donne di età compresa tra i 50 e i 69 anni.
E’ anche previsto uno screening per il tumore al collo dell’utero, che si rivolge alle donne nella fascia di età dai 25 ai 64 anni.
Gli esami sono gratuiti, così come tutti gli approfondimenti diagnostici e terapeutici eventualmente necessari.






Questo è un articolo pubblicato il 01-10-2013 alle 18:23 sul giornale del 02 ottobre 2013 - 1404 letture

In questo articolo si parla di attualità, roma, prevenzione, regione lazio, tumori al seno

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/SvK





logoEV
logoEV