Manifestazione dei malati pro-Stamina

cellule staminali 1' di lettura 25/11/2013 - Si è svolta a Roma, nella giornata di lunedì, una protesta da parte di malati di Sla e di distrofia muscolare, in favore del metodo Stamina, la cui sperimentazione e' stata bloccata da un comitato scientifico istituito dal ministero della Salute.

Sono circa un centinaio le persone che hanno partecipato alla protesta per chiedere al governo un decreto d'urgenza che consenta le cure compassionevoli ai malati gravi o in pericolo di vita.

La manifestazione pacifica, alla quale ha preso parte anche il presidente di Stamina Foundation, Davide Vannoni, si è svolta a piazza Montecitorio. La protesta ha creato parecchi disagi alla viabilità. E' stata infatti bloccata la circolazione in varie vie mandando così in tilt il traffico del centro storico.

Non sono mancati gesti eclatanti da parte di alcuni malati. Due di loro infatti, assistiti medicalmente dai volontari, hanno versato il loro sangue, tramite una flebo, sulle foto del Premier Letta, del Presidente della Repubblica Napolitano e del Ministro della Salute Lorenzin.


di Marco Vignati
redazione@viveremarche.it





Questo è un articolo pubblicato il 25-11-2013 alle 15:40 sul giornale del 26 novembre 2013 - 677 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, cellule staminali, Marco Vignati





logoEV
logoEV