Uomo ucciso dal cugino per i soldi dell'affitto

polizia 1' di lettura 11/08/2014 - Un uomo di 43 anni, Omar Sodano, è stato ucciso a Roma nel quartiere Montesacro, in via Arturo Graf.

É stato ritrovato all’interno dell’appartamento di sua proprietà che aveva affittato al cugino, Sebastiano Passanisi. Sembra che ad ucciderlo sia stato proprio il parente, un 51enne, per questioni legate al pagamento dell’affitto. Ad allertare i carabinieri un vicino che ha visto Passanisi mentre in strada brandiva un coltello e aveva gli abiti sporchi di sangue.

L’uomo era sotto shock. Nella collutazione è rimasto ferito ed è stato medicato all’ospedale Santo Spirito. All’arrivo dei soccorsi per la vittima non c’era già più niente da fare.






Questo è un articolo pubblicato il 11-08-2014 alle 21:44 sul giornale del 12 agosto 2014 - 965 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, redazione, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/8ty





logoEV