Tenta di rapire una bimba di due anni, rischia il linciaggio

polizia 1' di lettura 21/08/2014 - Un uomo è stato arrestato per aver tentato di rapire una bambina di 2 anni nella periferia di Roma.

È successo giovedì mattina nel quartiere Appio-Tuscolano, mentre la piccola era in strada con la nonna e il fratellino di 11 anni. L’uomo ha spintonato la nonna, una 52enne di nazionalità moldava, facendole battere la testa contro un palo, per poter rapire la bimba.

L’aggressore, un 49enne originario del Nord, e senza precedenti specifici, è stato bloccato dai passanti che hanno chiamato il 113. Il 49enne, in stato confusionale, ha rischiato il linciaggio ed è stato subito portato via dalle forze dell'ordine. L’accusa è di tentato sequestro di persona e lesioni personali. La nonna è stata trasportata in ospedale con 10 giorni di prognosi.






Questo è un articolo pubblicato il 21-08-2014 alle 18:13 sul giornale del 22 agosto 2014 - 837 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, roma, redazione, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/8MY





logoEV