Roma: tassista violentata e derubata da cliente

taxi 1' di lettura 08/05/2015 - Una tassista di 43 anni è stata presa a pugni e rapinata venerdì mattina poco dopo le 7 da un cliente

La donna avrebbe fatto salire il suo aggressore in via Aurelia, a Roma. L’uomo un trentenne con accento romano ha fermato il taxi in corsa chiedendo di andare a Fiumicino. Ha poi costretto la tassista sotto la minaccia di un coltello, a recarsi in viale Pescina Gagliarda, in un luogo appartato e dopo averla picchiata ha abusato di lei prima di rapinarla e scappare a piedi.

È stata la donna a dare l’allarme, poi sotto choc, è stata portata in ospedale per le cure e gli accertamenti del caso.






Questo è un articolo pubblicato il 08-05-2015 alle 19:12 sul giornale del 09 maggio 2015 - 562 letture

In questo articolo si parla di redazione, taxi, Sara Santini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ajae





logoEV
logoEV