statistiche sito

Corsi di ricostruzione unghie a Roma: quale metodo scegliere tra gel, acrilico e fiberglass?

3' di lettura 18/01/2016 - Se avete intenzione di diventare onicotecniche, la cosa più ovvia da fare è seguire un corso di ricostruzione unghie che vi rilasci un abilitazione per svolgere la professione e vi insegni le nozioni base per farlo.

L’offerta, però, è molto vasta e non è facile capire su quale dei tanti corsi presenti sul mercato orientare la nostra scelta. Esistono, inoltre, tre diverse tecniche di ricostruzione e bisogna scegliere in quale di queste perfezionarsi. Per questa ragione, in questo articolo, vi diremo su quali aspetti dovete porre la vostra attenzione per fare la scelta giusta e quale di queste tre tecniche scegliere.

Gli aspetti da valutare in un corso di ricostruzione unghie a Roma

Il primo aspetto a cui fare caso quando si sceglie un corso di ricostruzione unghie a Roma è verificare che rilasci una qualifica che sia riconosciuta dalla regione Lazio. Questa, infatti, non solo viene espressamente richiesta da numerosi studi estetici, ma rappresenta, anche, una sorta di garanzia di qualità del corso stesso.

In secondo luogo dovrete appurarvi che nel corso vengano trattate le materie più importanti e necessarie per apprendere la professione. Vi dovranno dunque insegnare le nozioni base sull’anatomia e la forma dell’unghia, le possibili malattie e patologie di cui questa può soffrire, le regole d’igiene che dovrete seguire nel processo di ricostruzione (aspetto estremamente importante per la vostra salute e per quella dell’eventuale cliente), la tecnica di ricostruzione vera e propria (dalla preparazione dell’unghia, all’applicazione di tips o nail form) e, infine, le tecniche di ritocco e di rimozione della ricostruzione. Se il corso al quale siete indirizzate prevede l’insegnamento di tutte queste materie allora è un corso di qualità.

Un altro aspetto che dovrete considerare è il futuro inquadramento professionale. Se riuscite a trovare un corso che vi dia la possibilità di fare uno stage pratico sul campo, questo sarà preferibile rispetto ad altri perché potrete iniziare ad apprendere le dinamiche relazionali con il cliente ed acquisire la pratica necessaria a svolgere la professione.

In ultimo valutate con attenzione il prezzo. I prezzi dei corsi di ricostruzione unghie sono più o meno gli stessi, per cui diffidate dai corsi che vi vengono proposti a prezzi eccessivamente bassi (magari quelli che potete trovare sul web con coupon sconto su groupon o altri portali), perché la professionalità ha un prezzo e cercare l’affare in questo caso potrebbe farvi correre il rischio di cadere in truffe o di seguire un corso che non sia effettivamente valido.

Per quanto riguarda la tecnica sulla quale orientare la vostra scelta dovete innanzitutto sapere che la tecnica più diffusa e richiesta sul mercato è quella di ricostruzione in gel. Questa è più facile, sia da apprendere che da realizzare, ed è anche meno costosa. Di conseguenza questa probabilmente è la tecnica di ricostruzione da preferire rispetto alle altre. Per quanto riguarda le altre due, la tecnica acrilica è abbastanza diffusa ma comunque più difficile e piuttosto rara, per cui potreste integrare le vostre conoscenze eventualmente apprendendola in seguito ma vi sconsigliamo di apprendere solo questa. Infine la fiberglass è ancora poco conosciuta in Italia, ma se riuscite a trovare dei corsi che la insegnino potreste valutare l’ipotesi di scegliere quest’ultima tecnica perché, essendo estremamente innovativa, potrebbe essere un’abilità in più da sfoggiare nel momento in cui cercherete lavoro.

Speriamo, dunque, che possiate seguire questi nostri brevi e semplici consigli, così da scegliere il corso migliore per voi e per la vostra preparazione. Vedrete che partendo da un buon corso, valido strutturalmente, potrete porre le basi per diventare delle onicotecniche perfette, riuscendo così anche a trovare facilmente un impiego nel settore.






Questo è un articolo pubblicato il 18-01-2016 alle 08:59 sul giornale del 19 gennaio 2016 - 1372 letture

In questo articolo si parla di lavoro, articolo, corsi ad occupazione garantita

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/asBP

Leggi gli altri articoli della rubrica bellezza





logoEV
logoEV
logoEV