Roma, una donna scavalca il parapetto di ponte Tazio, sulla Nomentana, e minaccia di buttarsi

1' di lettura 26/10/2020 - E' successo nel tardo pomeriggio di domenica sera 25 ottobre, nella zona di Città Giardino

Sono state le numerose telefonate arrivate al 112 ad indicare la presenza di una donna che aveva scavalcato il parapetto di ponte Tazio, sulla Nomentana, nella zona Città Giardino, con l'intenzione di gettarsi nel fiume Aniene. Sul posto sono arrivati i carabinieri del nuovo Salario, insieme ai sanitari del 118, che alla vista della donna, una 34enne, hanno iniziato una conversazione con la stessa, cercando di convincerla a desistere dai suoi intenti.

Poi al momento giusto la donna è stata tratta in salvo ed affidata alla cura dei sanitari, che l'hanno accompagnata all'ospedale Sandro Pertini per accertamenti.






Questo è un articolo pubblicato il 26-10-2020 alle 19:53 sul giornale del 27 ottobre 2020 - 141 letture

In questo articolo si parla di cronaca, umbria, articolo, Danilo Bazzucchi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bzOM





logoEV
logoEV
logoEV