Calcio: SS Lazio, per il 120° anno di fondazione si regala un aereo personalizzato

1' di lettura 13/11/2020 - "Al cielo, e all'aquila che ne é la regina, guardavano i Fondatori quando scelsero il nostro simbolo il 9 gennaio del 1900". Nell’anno del 120esimo dalla fondazione la Lazio spicca il volo e solca i cieli con l’effige dell’aquila: il nuovo aereo sarà il vettore ufficiale della società sportiva e la accompagnerà "in Italia, in Europa e nel mondo".

Fusoliera con i colori sociali, il bianco e l’azzurro; la scritta ‘1900’, anno della nascita, sui motori; in coda campeggia invece l’aquila stilizzata anni ‘80, quella della maglia bandiera. L’aereo della Lazio fa già impazzire i tifosi.

Si tratta di un Boeing 737 Classic, serie 300, della compagnia aerea bulgara Tayaran Jet: farà rotte di linea oltre ad accompagnare i biancocelesti in trasferta. "È il sigillo ad una ricorrenza che abbiamo festeggiato con il ritorno nell’Europa che conta e che ci spetta", ha dichiarato il Presidente Claudio Lotito alla presentazione di questo nuovo vettore, "Benché diversi eventi siano stati rinviati o annullati nel rispetto delle misure di contenimento del virus, la Lazio non ha voluto mancare l’appuntamento con la storia. Per volare più in alto, nei cieli d’Italia, d’Europa e del mondo, con il nostro simbolo e i nostri colori, memori dell’ispirazione dei Fondatori".






Questo è un articolo pubblicato il 13-11-2020 alle 23:04 sul giornale del 16 novembre 2020 - 349 letture

In questo articolo si parla di cronaca, sport, umbria, articolo, Danilo Bazzucchi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bBXa





logoEV