Pigneto: avvicina alle spalle una donna e la deruba dello smartphone. Arrestato gambiano

1' di lettura 20/11/2020 - I Carabinieri della Stazione Roma Piazza Dante, unitamente alla Sezione Motociclisti del Nucleo Radiomobile di Roma, hanno arrestato un 26enne del Gambia, senza fissa dimora e con precedenti, riconosciuto quale autore di un furto con destrezza avvenuto, poco prima, in via Pesaro. 

Il malvivente ha avvicinato alle spalle una 48enne che passeggiava lungo la via e, approfittando della sua distrazione, l'ha derubata dello smartphone che custodiva nella borsa ed è scappato. La vittima si è recata alla Stazione Carabinieri Roma Piazza Dante per denunciare il furto subito. Acquisite le descrizioni del ladro i Carabinieri hanno informato la Centrale Operativa che ha immediatamente diramato le ricerche del 26enne alle pattuglie in zona. Poco dopo, una pattuglia dei Carabinieri lo ha sorpreso in via del Pigneto e lo ha bloccato dopo un breve inseguimento. L'arrestato, riconosciuto dalla vittima, è stato trattenuto nelle camere di sicurezza in caserma, in attesa del rito direttissimo.






Questo è un articolo pubblicato il 20-11-2020 alle 09:38 sul giornale del 21 novembre 2020 - 191 letture

In questo articolo si parla di cronaca, roma, articolo, niccolò staccioli, Vivere Roma

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bCLJ