Via Aurelia: nella notte s'incendia un bus, pizzeria danneggiata e un'anziana soccorsa

1' di lettura 22/11/2020 - Un risveglio tremendo, nel cuore della notte di sabato, per gli abitanti di via Aurelia, al civico 400. Un bus notturno, della Linea 46, si è incendiato.

Nel mentre stava transitando vicino a Piazza Irnerio, dentro c'era solo l'autista, che é sceso ed ha cercato di spegnere l'incendio con l'estintore. Ma le fiamme erano talmente forti che é stato costretto a chiamare i vigili del fuoco. Sul posto sono intervenute tre squadre che hanno spento il rogo, ma l’automezzo dell’Atac è andato completamente distrutto. Le fiamme hanno gravemente danneggiato anche l’esterno di una pizzeria e parzialmente annerito la facciata di un palazzo: un’anziana inquilina è stata soccorsa dei vigili del fuoco e affidata alle cure del personale medico del 118.

Non sarebbe in gravi condizioni. Danneggiate dieci macchine che si trovavano parcheggiate sulla strada. Sono in corso accertamenti da parte della polizia municipale per ricostruire la dinamica dei fatti e risalire alle cause dell’incendio.






Questo è un articolo pubblicato il 22-11-2020 alle 16:12 sul giornale del 24 novembre 2020 - 343 letture

In questo articolo si parla di cronaca, umbria, articolo, Danilo Bazzucchi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bCZZ